Courtesy of www.Crossfit.com

PC312202-Copy-911x1024 (1)L’obiettivo del CrossFit è quello di creare un programma di fitness generale, ampio ed omnicomprensivo allo scopo di migliore la capacità di produrre lavoro di un corpo attraverso stimoli sempre diversi.
Per fare questo utilizza movimenti funzionali, sempre variati fatti ad alta intensità. Questa la spiegazione da ‘libretto d’istruzioni’, e noi aggiungiamo: che seguano una programmazione ed un’evoluzione sensata.

Ecco perchè TUTTI si possono avvicinare al CrossFit, TUTTI possono allenarsi nel CrossFit senza dimenticare il buon senso e la professionalità di chi vi insegna.

Le sue origini risalgono agli anni ’70, sebbene abbia iniziato a richiamare l’attenzione del pubblico soltanto verso la seconda metà degli anni ’90, quando Glassman fondò la propria palestra a Santa Cruz, California, nel 1995.

Ad oggi gli affiliati CrossFit sono più di 10.000 sparsi in tutto il mondo.

LO SLOGAN

“Mangia carne, verdura, noci, semi, poca frutta, pochi amidi, niente zucchero. Mantieni l’apporto calorico a livelli corretti per fare esercizio, ma non per accumulare grasso.

Esercitati e allenati con i sollevamenti: deadlift, clean, squat, presses, C&J e snatch. Conosci le basi della ginnastica: pull-up, dip, arrampicata sulla corda, push-up, sit-up, Prova qualsiasi sport: Bici, corsa, nuoto, fai vogate, e mettiti alla prova sempre con qualsiasi  sport ti incuriosisca.

Combina questi elementi cinque o sei giorni la settimana in quanti più modi e configurazioni suggerisce la creatività. La routine ti è nemica. Mantieni allenamenti brevi ma intensi.

Impara e pratica regolarmente nuovi sport.”

 CARATTERISTICHE DELL’ATLETA
L’atleta di CrossFit deve padroneggiare i dieci punti fondamentali del fitness:OpenWorkout_Quintessential_0

1. resistenza cardiorespiratoria: l’abilità dei sistemi del corpo di raggruppare, elaborare e fornire ossigeno.

2. resistenza muscolare: l’abilità dei sistemi del corpo di elaborare, fornire, immagazzinare e utilizzare energia.

3. forza: l’abilità di un’unità muscolare, o di una combinazione di unità muscolari, di applicare la forza.

4. velocità: l’abilità di ridurre il tempo di ripetizione di un movimento ripetuto.

5. potenza: l’abilità di un’unità muscolare, o di una combinazione di unità muscolari, di applicare la forza massima per un tempo minimo.

6. flessibilità: l’abilità di massimizzare l’arco di movimento di un’articolazione.

7. coordinazione: l’abilità di combinare una serie di movimenti distinti in un unico movimento.

8. agilità: l’abilità di diminuire il tempo di transizione da una serie di movimenti a un’altra.

9. equilibrio: l’abilità di controllare la posizione del centro di gravità di un corpo in relazione alla sua base di supporto.

10.precisione: l’abilità di controllare un movimento in una direzione o a un’intensità specifica.

BENEFICI
Il CrossFit migliora lo stato di fitness aumentando la capacità di lavoro in tutti questi ambiti grazie ad un adattamento neurologico ed ormonale di tutte le vie metaboliche: durata, resistenza, forza, velocità e potenza si migliorano con l’allenamento; coordinazione, agilità, equilibrio, flessibilità e precisione si esercitano con la pratica.

Il CrossFit stimola e sviluppa l’abilità di affrontare qualsiasi attività, anche quelle meno familiari, con successo e combinate tra loro in una serie infinita di varianti.

Già dopo un paio di mesi di pratica si possono avere risultati evidenti sul fisico, con incremento della massa muscolare a discapito di quella grassa: nel crossfit si bruciano molte calorie ( dalle 400 alle700 inun’ora), e al tempo stesso si dà un’accelerata al metabolismo, il motore dell’organismo che consente di smaltire quanto assimilato con l’alimentazione.

ALLENAMENTI
Gli allenamenti sono di breve durata, dai 15 ai 60 minuti.
Il fai da te è bandito, ogni esercizio è seguito da vicino dall’istruttore. È adatto a  tutti , ma persone con problematiche osteoarticolari od organiche importanti, necessitano di un percorso personalizzato che verrà valutato insieme ai professionisti di cui ci avvaliamo.

Il Crossfit rende necessario allenare tutti e tre i percorsi metabolici (aerobico, anaerobico lattacido, anaerobico alattacido) bilanciando gli effetti di tutti, rendendo l’atleta praticante in grado di ottenere buoni risultati in tutti e tre i domini metabolici.

Gli atleti di CrossFit si esercitano con esercizi e difficoltà differenti ad ogni allenamento. Usano le tecniche del Powerlifting e del Sollevamento pesi. Ecco perchè è importante trovare il proprio box affiliato e affidarsi a seri professionisti.

LINK A CROSSFIT JOURNAL